Luce Nascosta

RIAPRE LA CASA DEL PELLEGRINO e il suo ciclo di affreschi cortesi del ‘400

Dopo il periodo di chiusura, torna visitabile la Casa del Pellegrino di Civate.

Sarà possibile accedere (a piccoli gruppi per rispettare il distanziamento sociale e previa prenotazione per consentire la programmazione degli ingressi) le prime tre domeniche di ogni mese, a partire dal 7 giugno.

Sarà visibile anche l’affresco della terza camera picta, recentemente riscoperto.

7 – 14 – 21 GIUGNO; 5 – 12 – 19 LUGLIO

a partire dalle ore 16.00

 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ALMENO ENTRO 24 ORE PRIMA DELLA VISITA, scrivendo a lucenascosta@gmail.com

 Ingresso 5 euro intero, 3 euro ridotto

Misure di sicurezza

All’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea. Se il valore è pari o superiore a 37,5 gradi non sarà consentito l’accesso per tutelare la sicurezza dei visitatori e delle guide volontarie.

È OBBLIGATORIO INDOSSARE LA MASCHERINA e SANIFICARE LE MANI con la soluzione igienizzante presente all’ingresso.

 Si raccomanda di rispettare il distanziamento (almeno 1 metro dalle altre persone) nelle aree di sosta e nel percorso di visita e di seguire le indicazioni fornite dalle guide.

 LE VISITE AL COMPLESSO DI SAN CALOCERO RIMANGONO INVECE SOSPESE FINO A DATA DA DESTINARSI.

Accesso da Piazza Antichi Padri – ampio parcheggio per le auto. L’ingresso alla Casa del Pellegrino si trova a sinistra della Chiesa Parrocchiale di Civate.

 Per info e costi:

clicca la sezione “Le Domeniche” oppure

scrivici una mail “Contatti